Feeds:
Articoli
Commenti

Posts contrassegnato dai tag ‘ricerca’

Un titolo criptico per questo bel traguardo! EPISODIO 30! Staro’ tornando sul serio a regime??? Non ci si crede…cio’ che e’ certo che ora fino a fine marzo non sentirete la mia vociona pedante…la trasferta irlandese per il capitolo finale della mia avventura e’ alle porte! Spero di trovare le forze di registrare appena tornato per realizzare una puntata speciale di “Irlandando”! Mandatemi i contributi per il biologo saccente!!! rockhousepodcast@gmail.com Mi raccomando! Scritti o orali…meglio orali pero’! ;-) Tenete d’occhio i vari social…non escludo sortite in diretta dall’Irlanda in mobilita’…per documentare questo passo (se tutto va bene…) per me quasi epocale!

Ora la smetto e vi lascio all’ascolto!


SCARICA L’MP3 dell’episodio 30!

Foto di zagor64 su Flickr

Links:

La piramide viziosa e perversa della ricerca

Riprendersi la vita (getting a life)

Le news della rubrica “NATURA”

Centro IMG

Citta’ dei bambini (non citata in trasmissione ma ottimo per la divulgazione scientifica ai bambini)

Il canto delle megattere e non solo…

ArteMareScienza – dal 2 al 5 Giugno a Santa Margherita Ligure (Genova)

Scaletta:

Diablo Swing Orchestra – Balrog Boogie

Fresh Body Shop – The Ugly Army

Rein – L’era dei pesci

Absent feet – It’s just on thing

Seattle Rain – I know

Fatblueman – That’s what I want

Read Full Post »

“Suona la sveglia, mi alzo, preparo la colazione per me e per la mia famiglia, il sorriso dei miei figli, un bacio di mia moglie e inizia un’altra giornata…

Mi reco al lavoro, lo stesso posto da ormai 15 anni. I colleghi di sempre, gli amici, la routine, gli imprevisti e le nuove sfide. Faccio un lavoro importante, sono un ricercatore, di un importante istituto di ricerca nazionale.

Lavoro per il mio paese, per lo sviluppo tecnologico per raggiungere nuove frontiere, per far crescere la conoscenza. Sento parlare di “ferie”, “pensione”, “tredicesima” e so che non riguarda mai me…ed io vado avanti..e ricerco..senza essere riconosciuto, invisibile agli occhi dello stato..ma vado avanti, a volte non so neanche io perche’…ma in fondo mi piace, ho cuore, passione e quattro soldi per sopravvivere.

Qualche tempo fa una notizia inattesa: “Finalmente possiamo offrirti quello che da anni ti meriti! Un posto a tempo indeterminato!” cosi’ mi dice il mio capo, ormai un amico, una persona di famiglia, esplodendo di felicita’ mi comunica questa inattesa novita’.

Non mi sembra vero…dopo tanti anni avro’ un posto, un posto vero…capiro’ cosa vuol dire “chiedere le ferie”, essere “in malattia”, avere la prospettiva di una pensione, non dover tremare ogni 6 mesi prima del rinnovo, non lavorare piu’ alcuni mesi gratis in attesa di qualche finanziamento,  sembrera’  stupido per molti, ma non lo e’ affatto, per moltissimi….

Oggi e’ un giorno strano, sono in un aula, con ragazzi che potrebbero quasi essere miei figli…sto per compilare un test preselettivo per un concorso…il MIO concorso. Ma cosa ne so di Salvatore Quasimodo e che diavolo fa il COVIP?? E cosa si sono detti a Berlino nel 1800?? Il governo dice che bisogna fare cosi’…devo passare questo test se voglio essere valutato da una commissione che cerca qualcuno che faccia il MIO lavoro. Lo stesso lavoro che ho fatto negli ultimi 15 anni. Loro cercano me! Lo so! Chi altro?

Se non passo il test preselettivo che succedera’? Forse uno zelante ragazzino iniziera’ a fare il mio lavoro e forse in una decina di anni lo fara’ bene come lo faccio io…o forse no…ed io?

io a questo punto penso che mi sono rotto di ricercare…a questo punto penso che e’ lo stato a rimetterci…a perdermi…a questo punto credo che mi cerchero’ un lavoro qualunque e ricerchero’ solo il sorriso della mia famiglia perche’ TU ITALIA NON MERITI PERSONE COME ME!”

Dal Diario di un Ricercatore precario

Read Full Post »

Episodio 5! qualita’ audio migliorata…abbiate pazienza ogni episodio imparo qualcosa in piu’! :-) Si parla di Ricerca e  di precari (strano eh?!), di Irlanda ed esperienze di lavoro alternative. Inoltre a grande richiesta torna “l’angolo del biologo saccente” con due ospiti d’eccezione!!!! Non resta che ascoltare!

Links:

L’articolo da “The Economist” sulla riforma dell’istruzione superiore

L’inziativa ADOTTA UN RICERCATORE il link al blog di Doctor Gray

L’articolo di Nature sulle politiche di tagli alla ricerca in Italia

Scaletta:

Nausea – FreddySk8 da Isterico www.myspace.com/freddyskate

Giorni scuri – Nutra Nuggets da Poco lucido www.myspace.com/nutranuggets

Tortuga – Talco da Combat circus www.talcoska.it

See you in Hell – Random I am da PromoCD http://www.randomiam.de

It doesn’t matter anyway – Going commando da Fast & Steady Wins the Race www.myspace.com/weregoingcommando

La locandina dell'iniziativa ADOTTA UN RICERCATORE

Read Full Post »

In una fredda e piovosa domenica di novembre in Irlanda…e’ nato l’episodio 3 di Rock House eccolo qui:

Rock House episodio 3 – Parking Octopus

Links:

La ricerca calpestata www.laricercacalpestata.it

Link al Forum per l’iniziativa promossa da radio pungiglione: www.rockcastitalia.com/forum

L’angolo del biologo saccente: Polpo o Polipo????? WIKIPEDIA

Irlandiamo: Parcheggi in Irlanda (sigla offerta da General union con beerdrinker- lock the door dall’album The time of life da Jamendo)

Il Compleanno del fratello del papa http://italiadallestero.info/archives/1623

Scaletta:

Spot podcasting di Julien

Tortuga – Talco da Combat circus www.talcoska.it

Single unit – Of The I da Balance Instars- 3 track Sampler da www.ofthei.com

Walk the line – Bronco da No 4  www.broncosound.de

Let it go – Urban Castle Magic da Let it go www.urbancastlemagic.com

Grammalibre – Acamporas da Crumbs www.acamporas.it

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.